Compilare darkcoin cpu miner su Ubuntu 14.04

Darkcoin LogoSe vi piacciano le criptovalute e volete fare qualche esperimento anche con Darkcoin, e vi serve un miner CPU, potete usare questo che supporta l’algoritmo X11 per il mining, ma su ubuntu 14.04 (e anche debian) dovrete compilarvi l’eseguibile.

E’ abbastanza semplice, serve solo di installare un paio di pacchetti per lo sviluppo:

  1. Scaricatevi il sorgente da https://github.com/ig0tik3d/darkcoin-cpuminer-1.2c in formato zip con l’apposito pulsnate oppure clonando il repo sul vostro PC:
    git clone https://github.com/ig0tik3d/darkcoin-cpuminer-1.2c
  2. Installate i seguenti pacchetti per poterlo compilare su Ubuntu 14.04
    sudo apt-get install git automake build-essential libcurl4-openssl-dev
  3. A questo punto aprite un terminale e spostatevi all’interno della cartella dei sorgenti poi digitate i comandi seguenti:
    chmod +x autogen.sh
    ./autogen.sh
    ./configure  CFLAGS="-O3"
    make
  4. Se non ci sono errori a fine operazione troverete il file “minerd” con il supporto all’algoritmo X11 pronto all’uso
  5. Avviate il miner passando l’opzione -a X11 per specificare di usare questo algoritmo.
    Ad esempio per minare sul pool ufficiale darkcoin potete usare il comando seguente (previa registrazione su drkpool.com ovviamente):

    ./minerd -a X11 -o stratum+tcp://drkpool.com:3333 -u workerusername -p password
  6. Se usate un altro pool sostituite i valori con quelli giusti.

Se usate anche altre versioni di minerd magari potete rinominare il file in darkcoin-minerd, così non le confondete nella stessa cartella.

Per i più pigri potete scaricare una versione compilata da me per Ubuntu Gnome 14.04 64bit cliccando qui (non sono garantiti aggiornamenti !!)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.