Internet e la capacità di scelta

Voglio pubblicare una domanda che in varie forme e occasioni mi viene in mente in seguito a discorsi e situazioni che mi si presentano, magari qualcuno ha qualche considerazione da fare in merito.

Il fatto che oggi ci facciamo suggerire il comportamento e gli interessi da quello che leggiamo e facciamo in rete sia da alcuni considerato come un tradimento della promessa iniziale di Internet sulla possibilità di scegliere autonomamente le informazioni e le loro fonti, potrebbe forse dipendere dal fatto che siamo stati inondati di informazioni prima di essere messi in grado di giudicare criticamente tutta  questa informazione?
Se fosse così che soluzione proporreste per risolvere il problema?

Per la serie troppa grazia Sant’Antonio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.