Archivi categoria: Commenti alle notizie

Questa categoria riporta i commenti agli articoli del vecchio sito Joomla, che non sono più collegati ai rispettivi articoli ma possono essere utili come riferimento storico.

re: help please

buongiorno! ti riporto il copia e incolla del comando xrandr. dimmi cosa ne pensi. perchè francamente non capisco dove sia collegato il mio monitor. grazie ancora 🙂
rocco@rocco-K50C:~$ xrandr
xrandr: Failed to get size of gamma for output default
Screen 0: minimum 640 x 480, current 1024 x 768, maximum 1024 x 768
default connected 1024×768+0+0 0mm x 0mm
1024×768 61.0*
800×600 61.0
640×480 60.0

Re: Rispondi per ubuntu 11.10?

Ciao massimo,
nell’ultima versione 11.10 di Ubuntu il gestore del login non è più GDM ma LightDM, e suppongo che questo sia il motivo per cui non trovi il file di configurazione di cui ho scritto nell’articolo.
Dovresti vedere se c’è un equivalente file per LightDM.
Io al momento ho fatto un salto su KDE, quindi non sto usando Gnome/Unity e purtroppo non so aiutarti al volo in questo caso.

per ubuntu 11.10?

ciao, volevo sapere come poter cambiare la risoluzione su suddetta distro, ho fatto tutto bene tanto che riesco a mettere la risoluzione 1360×768 ma quando vado salvare il tutto per renderlo permanente non ho il file da te citato, infatti con comando “gedit /etc/gdm/Init/Default” mi apre un foglio bianco, sai niente come risolvere questa cosa?

Re: Xfce o gnome 2 di mint 12, no?

In effetti ci sono anche alternative ma ho pensato di passare a KDE perché minimale va anche bene, ma dato che lo uso in ufficio anche gli strumenti ci devono essere. Tempo fa avevo pure fatto un giro su LXDE, veramente una scheggia ma ancora con pochi tool disponibili, che alla fine ti fanno installare le applicazioni gnome portandosi dietro tutte le librerie GTK.
In ogni caso la scelta di provare KDE è dovuta anche al fatto che lo volevo fare da tempo e ho colto l’occasione!

Grazie per il tuo post!

Xfce o gnome 2 di mint 12, no?

Ciao, anche io ho sempre usato gnome e ubuntu con incursioni verso altre distro e altri DE, ma sono sempre tornato a casa. Dopo la 11.04 usata con gnome classico ho installato la beta di kubuntu 11.10 e ho visto che funzionava troppo male (ok, era una beta, ma a tutto c’è un limite). Tra me e kde non c’è mai stato feeling per quanto abbia cercato di farmelo piacere. Lo trovo confusionario, ricco di cose che non mi servono, ( i plasmoidi? che me ne faccio?) più avido di risorse di gnome e soprattutto molto meno stabile e affidabile. Sono quindi passato a xubuntu che ho gnomizzato un po’ togliendo un po’ di applicazioni di xfce e sostituendole con le controparti gnome. Non sono entusiasta perchè xfce è un po’ troppo povero per certi versi, ma risparmio un po’ di ram e credo che ad oggi, per me, io abbia fatto la migliore scelta possibile. Poi a novembre se tutto va bene uscirà mint 12 con gnome 2.32: la proverò sicuramente e la terrò se funziona bene. Insomma, per ora non è necessario passare a kde.
Per concludere, preferisco comunque gnome-shell a unity, ma ora lo trovo ancora troppo acerbo… se ne riparlerà con gnome 3.6
Scusa la lunghezza del post