Archivi tag: open source

Donazione di oggi: Calibre ebook management

Scrivere codice costa: tempo, denaro, impegno. Anche se è un software amatoriale. Non mi stancherò mai di dirlo.

Quindi se usate un software libero o open source che vi è davvero utile e che volete contribuire a migliorare non esitate a supportarlo. Ci sono molti modi, compreso quello economico.

La mia donazione di oggi è per Calibre (http://calibre-ebook.com) insostituibile applicazione per GNU/Linux, Windows e OS X per gestire la vostra collezione di ebook con supporto completo ai vostri lettori ebook.

Incontri gratuiti su software libero a Magione

L’Associazione GNU/Linux User Group Perugia, di cui sono socio, ha organizzato per i mesi di luglio e agosto la prima edizione della Linux Summer, una serie di incontri gratuiti e aperti a tutti su argomenti che vanno da LibreOffice al recupero di dati cancellati.

linux-summerDopo Linux Day e Linux Night è arrivata quindi la Linux Summer, che spero diventerà in futuro un appuntamento fisso dell’estate perugina e umbra del software libero.

Questa prima edizione si svolgerà a Magione, alla sede operativa dell’Associazione, che con l’occasione sarà anche inaugurata ufficialmente e si terrà sempre la sera, per sfuggire alla calura estiva e per dare modo a quante più persone possibile di partecipare.

Il calendario e gli argomenti sono già stati pubblicati, quindi per tutti i dettagli visitate la pagina della Linux Summer 2014.

L’iniziativa è stata lanciata pochi giorni fa e posso dire che le iscrizioni sono già iniziate, quindi se vi interessano gli argomenti, volete conoscere l’associazione o avete qualche domanda da fare ai relatori, iscrivetevi prima possibile.

 

Importante appello sulla privacy di Mikko Hypponen

Rilancio volentieri l’articolo di Paolo Attivissimo sull’appello appassionato di Mikko Hypponen relativamente alle profonde implicazioni della questione della sorveglianza globale di massa.

Potete trovare l’articolo originale di Paolo con la traduzione del testo qui:
http://attivissimo.blogspot.it/2013/11/come-lnsa-ha-tradito-la-fiducia-del.html

Il video su TED con sottotitoli italiani di Anna Cristina Minoli e Alessandra Tadiotto qui:
http://www.ted.com/talks/mikko_hypponen_how_the_nsa_betrayed_the_world_s_trust_time_to_act.html

Aggiungo una citazione dalla parte finale del discorso:

La soluzione è l’open source. Creando insieme dei sistemi aperti, liberi e sicuri, possiamo aggirare questa sorveglianza, e così il singolo paese non deve risolvere il problema da solo. Deve solo risolvere un piccolo problema.