IMAPD: autenticazione corretta del client e disconnessione con errore

Problema

Improvvisamente tutti i client di posta danno un errore subito dopo l’autenticazione senza che siano state effettuate modifiche di alcun genere o variazioni alla configurazione del server.
Il server di posta lavora con Courier-imap, postfix e domini virtuali con autenticazione basata su MySQL.


Soluzione

Dopo aver controllato qualsiasi impsotazione relativa ai servizi di posta ho innanzitutto appurato che non ci fossero problemi di sicurezza per scongiurare il peggio.
Sul server tutto funzionava alla perfezione, tutti i file di configurazione erano come dovevano essere, tutti i servizi giravano regolarmente, e in particolare il demone per l’autenticazione IMAP funzionava correttamente.
Sui log, anche in modalità debug, non c’era traccia di problemi di autenticazione ma i client non ne volevano sapere di fare il login.
Purtroppo provando con i client Thunderbird, Evolution e Opera Mail non riuscivo ad avere un log del client per capire cosa fosse successo.
Mi è venuto in aiuto il client mail Sylpheed, che ha un log lato client che ad ogni tentativo di accesso registrava l’errore seguente:

BYE Clock skew detected. Check the clock on the file server 

Non avendo mai visto questo errore ho cercato informazioni al riguardo e ho scoperto che il demone courier-imap quando un utente si connette effettua un controllo di coerenza tra la data del server e la data dei file nelle cartelle di posta dell’utente e se esiste una differenza superiore ai 30 secondi disconnette l’utente con un errore di login.
Non ho capito perché sui log del server non ci sia traccia di questo errore, ma in effetti ho riscontrato che la differenza tra l’ora del server mail e del NAS dove sono appoggiate le Maildir era superiore ai 30 secondi.
Ho risolto impostando lo stesso NTP server sia per l’uno che per l’altro, ho effettuato una sincronizzazione manuale e tutto ha ripreso a funzionare correttamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.