Fonera 2.0N

Howto: Amule 2.2.6 precompilato per Fonera 2.0N

Fonera 2.0NDopo che un disco fisso mi ha tradito senza preavviso mandando nel paradiso dei bit tutti i programmi esterni che usavo per la mia Fonera 2.0N, ho dovuto reinstallare tutto, e stavolta mi sono preso la briga di fare un pacchetto pronto all’uso dell’installazione di Amule, per evitare di dover rifare tutto di nuovo in futuro.
Naturalmente condivido sia il file che il micro-howto per l’installazione, che è la versione italiana di quanto ho anche scritto direttamente sul wiki di FON nella pagina dedicata all’installazione di Amule.

Prerequisiti per la vostra fonera

Per usare i file precompilati e la procedura di installazione riportati qui dovete:

  • avere una Fonera 2.0N flashata con il firmware di sviluppo (DEV) versione 2.3.0.0.
  • abilitare l’accesso SSH alla vostra fonera

Download file

Potete scaricare tutti i binari e le librerie necessarie per la versione 2.2.6.1 di Amule dal link seguente:
http://dl.dropbox.com/u/629361/amule_2.2.6-1_mipsel_binary_with_libs_fonera20n-2.3.0.0.tar.gz

Installazione

Seguite la procedura seguente per installare:

  • Copiate il file amule_2.2.6-1_mipsel_binary_with_libs_fonera20n-2.3.0.0.tar.gz nella cartella root ( / ) del disco fisso che usate come storage esterno per la vostra fonera
  • Aprite un terminale e spostatevi nella cartella principale ( / ) del disco fisso esterno
  • Eseguite il comando seguente per estrarre (ed installare) Amule nelle cartelle usr e lib del vostro disco esterno:
tar -xvzf amule_2.2.6-1_mipsel_binary_with_libs_fonera20n-2.3.0.0.tar.gz

A questo punto amule sarà installato e potete seguire le istruzioni standard del wiki per la configurazione della Fonera.

Come avviare Amule

Come ho aggiunto anche nel wiki, ho inserito nello script di avvio /etc/init.d/amule un semplice controllo dell’esistenza di collegamenti simbolici alla cartella di configurazione di Amule, altrimenti ogni volta che lo script di avvio viene lanciato si creano collegamenti simbolici con lo stesso nome uno dentro l’altro che tra l’altro sono difficili da eliminare perché il firmware fonera non contempla il comando unlink. Naturalmente dovete modificare il comando con il percorso al vostro disco esterno:

if [ -L /root/.aMule ]
then
 echo ".aMule directory already exists: skipping..."
else
 echo "Creating symlink to .aMule dir..."
 ln -s /tmp/mounts/<percorso-disco-esterno>/amule /root/.aMule
fi

Fonte dei pacchetti

I pacchetti utilizzati sono quelli scaricati dal repository http://flash.fonera.be/FON2303/packages/mipsel/.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.