Bravo2!

Ciao Marco, è un bellissimo pensiero quello di mettere al corrente quanti piu utenti possibile dei danni che fanno le catene di mail. Purtroppo a volte sembra quasi di parlare a vuoto ma è giusto sempre mettere una vocina nella testa dell utente.. starà poi alla sua maturità prendersi le proprie responsabilità e capire quello che c’è da capire.
Credo che nel momento in cui facciamo la nostra proposta di rifiutare queste junk mail, abbiamo fatto un gesto veramente importante verso tutta la community presente in rete. Chissà se è uno dei punti fondamentali della netiquette? 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.