Giornata triste

Si potrebbe dire molto ma mi limiterò a dire che una notizia può facilmente renderti triste la giornata, e forse non solo una.

Rifletto però su una cosa. Le comunicazioni a distanza fanno ormai parte della vita di tutti, sono sempre disponibili e utilizzabili.
Ma la vicinanza fisica rimane ancora il veicolo migliore per comunicare emozioni, sentimenti e pensieri.

Forse dipende dal fatto che le parole da sole non bastano, anche se sono importanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.