Root Nexus4 (4.3 e 4.4)

A memoria dei posteri, ma soprattutto mia per la prossima volta, segue un breve elenco di operazioni con cui ho fatto il root di un Nexus4 dopo l’aggiornamento da Android 4.3 (build jwr66y( a 4.4 (build krt16s) usando un computer Linux (Ubuntu).

Note essenziali da leggere prima che commentiate:

  1. Il telefono aveva già il bootloader sbloccato, quindi non c’è bisogno di sbloccarlo (operazione che CANCELLEREBBE TUTTI i dati)
  2. Ho comunque fatto un backup manuale di tutti i dati importanti presenti nello storage del Nexus4 (soprattutto musica e foto)
  3. la stessa procedura l’ho usata per passare dalla 4.2 alla 4.3 (ovviamente con immagine diversa)
  4. Il Nexus4 aveva già le opzioni per sviluppatori e la modalità debug attivi

  1. Per evitare di scaricarmi tutto l’SDK Android per avere i comandi ADB ho scaricato un archivio con alcuni eseguibili dal link seguente:
    http://downloadandroidrom.com/file/Nexus4/rooting/Nexus4Root.zip
    Poi ho scompattato l’archivio e ho aperto un terminale sulla cartella con i file estratti
  2. Ho effettuato un backup automatico delle impostazioni tramite adb con il comando seguente (NON COMPRENDE LO STORAGE):
     ./adb-linux backup -apk -all -f backup_n4.ab
  3. Ho scaricato l’ultima versione disponibile del file SuperSU di Chainfire e poi l’ho copiato nella memoria del Nexus4 (potete anche scaricarlo direttamente dal telefono). Ecco il link a cui procurarsi l’ultima versione:
    http://download.chainfire.eu/370/SuperSU/
    Non usate quello che trovate dentro al pacchetto Nexus4Root, che è troppo vecchio.
  4. Ho riavviato il telefono in modalità bootloader (basta tenere premuti pulsanti volume mentre si preme anche il pulsante di accensione)
  5. Ho installato la recovery ClockWorkMod con il comando seguente (usando sudo):
    sudo ./fastboot-linux flash recovery recovery-clockwork-touch-6.0.4.3-mako.img
  6. Una volta terminato il comando ho selezionato sul telefono la modalità Recovery e poi ho usato la funzione “Install zip” per installare il pacchetto SuperSU che avevo copiato nel Nexus4
  7. Ho riavviato il Nexus4

Se conoscete una procedura più rapida o volete contribuire non esitate a commentare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.